domenica 21 dicembre 2014

Nasce l’associazione Strade del vino della Sardegna Nord Ovest

Sassari - «Un’importantissima opportunità sia dal punto di vista turistico che produttivo». Così la presidente della Provincia di Sassari, Alessandra Giudici, ha definito la nascita dell’associazione “Strade del vino della Sardegna Nord Ovest”. Nata dopo una lunga fase di gestazione che ha permesso di mettere insieme ristoratori, albergatori, commercianti e buona parte dei produttori vitivinicoli del territorio provinciale, l’associazione è stata presentata ufficialmente questa mattina nel corso di una conferenza stampa alla quale hanno preso parte, oltre alla presidente della Provincia, l’assessore delle Attività produttive, Roberto Desini, il presidente dell’associazione, Gian Mario Tosi, e numerosi altri soci.

Istituita per legge nel 1999 e riconosciuta dalla Regione tra le “Strade del vino in Sardegna”, l’associazione di fatto è nata il 4 giugno di quest’anno con l’atto costitutivo sottoscritto di fronte al notaio da tutti i soggetti coinvolti nel progetto. A siglare quell’atto i 27 soci che già nel settembre del 2007 avevano dato vita al comitato promotore e avviato tutte le procedure per dare corpo a un processo che ora può finalmente partire grazie anche ai finanziamenti ad hoc assegnati alla Provincia. Oltre a enti locali, albergatori e ristoratori, fanno parte dell’associazione numerosi produttori che questa mattina – in occasione della “prima” ufficiale – hanno esposto in sala Angioy i loro prodotti. Istituita per legge nel 1999 e riconosciuta dalla Regione tra le “Strade del vino in Sardegna”, l’associazione di fatto è nata il 4 giugno di quest’anno con l’atto costitutivo sottoscritto di fronte al notaio da tutti i soggetti coinvolti nel progetto. «La nascita dell’associazione darà il “la” allo sviluppo dell’enoturismo attraverso la creazione di percorsi che consentiranno di promuovere la Provincia di Sassari nella sua interezza, spostando l’attenzione dalle coste alle zone interne», ha spiegato l’assessore Desini, secondo il quale «questo fatto rappresenterà senz’altro un valido incentivo per i produttori e per la crescita del mercato vitivinicolo del Nord Ovest Sardegna sia sul piano qualitativo che quantitativo».

Share
Weather data OK.
S'Alighera-Alghero
15 °C

 eVuln.com